Torna alla homepage
Contattaci Contatta il Consorzio
    Direzione Consorzio Vino Marsala  
News & Eventi
Home page
News
Eventi
Incontri con il Marsala
Comunicazione
Rassegna stampa
Slow Food Marsala
Paladini Vini di Sicilia
Link utili
Link utili
 Osservatorio
I numeri del Marsala
Politiche commerciali
Orientamenti di Marketing
Advertising
   
Paladini Vini di Sicilia

DIEGO MAGGIO PRESENTA IL SUO LIBRO A BARCELLONA
-CELEBRAZIONI 150 ANNI UNITÀ’ D’ITALIA –
PRESENTAZIONE DEL LIBRO "RAGIONI E SENTIMENTI NELLA SICILIA DEL VINO"

Venerdì 28 Gennaio 2011, alle ore 19, presso il Salone della Casa degli Italiani, sarà presentato il libro “Ragioni e sentimenti nella Sicilia del vino”: un viaggio di venticinque anni, compiuto dall’avvocato marsalese Diego Maggio, nel mondo enologico della sua terra d’origine. Organizza la Casa degli Italiani di Barcellona insieme all’associazione Casa Sicilia. L’evento - cui seguirà una degustazione di vini Marsala e Passito di Pantelleria, offerti da alcune prestigiose aziende vinicole della Sicilia occidentale - segna l’inizio delle manifestazioni dedicate alla celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia. Garibaldi sbarcò infatti a Marsala nel 1860 e – scrive proprio Diego Maggio in una lettera inviata lo scorso 25 Aprile al Presidente Giorgio Napolitano – “lo stesso approdo dei Mille fu favorito dalla presenza nel porto di Marsala di bastimenti britannici e navi vinaccere. Il generale, tornando poi nella città siciliana, apprezza e battezza un particolare vino del nostro liquoroso che ancora chiamiamo G.D.: Garibaldi Dolce”. E ancora, sempre nella lettera al nostro Capo dello Stato, Diego Maggio sottolinea che “fu proprio il vino Marsala a contrassegnare il ‘Made in Italy’ per tutto il XIX secolo e oltre, diventando il prodotto più famoso in Italia e più diffuso nel mondo”. Una copia della lettera si può consultare al link http://www.gedit.it/Lettera_Pres_Napolitano.pdf. Diego Maggio è tra le altre cose Presidente de I Paladini dei Vini di Sicilia, un’associazione volontaria di promozione e tutela del patrimonio enologico dell’isola, di cui è possibile consultare l’attività su http://www.paladinidisicilia.it/index.php.
Il suo libro, edito da Gedit, è stato presentato in questi mesi in tutta Italia, riscuotendo recensioni lusinghiere. Ne riportiamo alcuni passi, selezionati da noi su Internet:
“Nel volume di Diego Maggio c’è tutto… c’è la civiltà del vino del popolo siciliano, c’è il progetto da condurre un ’rinascimento siciliano’, per fare delle potenzialità dell’Isola l’inizio di uno sviluppo reale… un libro da leggere tutto d’un fiato per comprendere l’essenza più profonda di una Sicilia che ha smesso di piangersi addosso.”” (www.italiaatavola.it) Il libro muove da indubbi impulsi autobiografici. Ma non indugia minimamente nell’autocontemplazione. È il tentativo di sublimare il meglio dell’intimo per consentire al lettore, anzi al curioso, anzi all’ospite, di accedervi e goderne.” (www.affaritaliani.it)
“Un atto d’amore verso la sua casa d’origine e il vino dei suoi padri, nonché verso la Sicilia della storia e del presente” (www.castelbuono.org)Una scheda del volume (che si può acquistare online all’indirizzohttp://www.librigedit.it/maggio-ragioni-e-sentimenti-nella-sicilia-del-vino-p-464.html?cPath=83_93) è disponibile sulla pagina web http://www.gedit.it/argomenti_manuali.htm.

Indietro
   
Informazioni utili
Dove siamo
Dove mangiare e bere
Dove dormire
Uffici turistici
Numeri utili
Utenti registrati
-------------------------
Se non sei
registrato clicca qui
-------------------------
Non ricordi la password?
-------------------------
Alta cucina
Advertising

Consorzio per la Tutela del Vino Marsala
Via Curatolo, 32 (p. Fiorito) - 91025 Marsala - Tel. 0923 953255 - Fax 0923 952945 - P. I.V.A.: 00141980813
© 2003 L. E.